Un appello al senso di responsabilità

Un appello al senso di responsabilità

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi

Dinanzi alla grave situazione pandemica e all’accorato appello al senso di responsabilità nazionale da parte del Presidente Mattarella, non si può far finta di niente.

Noi di Europa Verde Liguria, crediamo che il nostro paese sia chiamato ad una prova importante. Una prova che incita alla difesa dei valori costituzionali, alla discussione del Recovery Plan da convertire finalmente in senso ecologico, per permettere quella conversione ecologica, a cui l’Europa ci chiama e di cui l’Italia ha bisogno.

L’Italia ha bisogno dell’Europa. L’Europa ha bisogno dell’Italia.

Il giorno 3 febbraio, dinanzi all’appello del Presidente della Repubblica, non ci possiamo tirare indietro.

Noi Verdi crediamo in primo luogo che vada condannata fino in fondo la scelta assurda di Italia Viva. Ha solo portato il paese in questa situazione, ma nel contempo il nostro senso di responsabilità, derivante anche dal pensiero di Alex Langer, ci porta sulla traccia dell’insegnamento di Papa Francesco nella Laudato Sii ad usare il “discernimento”. Prima ad ascoltare le parole del Presidente incaricato Mario Draghi e poi a decidere la nostra posizione politica.

Un appello al Senso di Responsabilità

Il paese nel 1943 dopo l’8 settembre fu chiamato ad una assunzione di responsabilità, che rievoca anche il pensiero mazziniano, per dare un senso ad una nazione, che era stata diretta da una dittatura fascista e che era alleata del nazismo. Con questo spirito unitario molti giovani insorsero in armi per riscattare la dignità nazionale. 

Oggi dinanzi alla pandemia in atto, ci viene chiesto uno sforzo di responsabilità simile a quello e di ascoltare con serietà e rispetto cosa propone il Presidente incaricato. Successivamente fare le nostre valutazioni favorevoli o contrarie, ma solo dopo averlo ascoltato. Non con tattiche di basso profilo. Simili a quello che ha portato alle scelte incomprensibili di Italia Viva o con forme di “politicismo spinto”  tese solo a costruire rendite di posizione. Riteniamo che sia necessario riaffermare con forza i valori della solidarietà e del federalismo europeo. Quelli della Costituzione, nata dalla Lotta di Liberazione, dell’antifascismo e dell’antirazzismo.

Europa Verde Liguria