Comitato acqua pubblica

Comitato acqua pubblica

Comitato acqua pubblica

Il giorno 2 settembre 2021 è apparsa sulla stampa locale un’importante lettera del comitato acqua pubblica e di ATTAC, che poneva importanti quesiti ai savonesi e ai candidati sindaci.

Ci permettiamo con queste brevi note di tentare di aprire un dialogo sia come savonesi che come candidato (Danilo Bruno) in quota Europa Verde nella lista civica e unitaria Sinistra per Savona a sostegno di Marco Russo candidato sindaco.
In primo luogo vogliamo dire che ci troviamo totalmente d’accordo su quanto espresso nella lettera ma che siano necessarie alcune integrazioni. La lettera si divide in due punti e nel secondo si propone l’avvio di una battaglia sui tassi fuori mercato del mutui della Cassa Depositi e Prestiti e sulla necessità di un intervento statale per ridurre i costi e liberare risorse per i comuni.
Crediamo che questa proposta vada affrontata nell’ottica del Patto e dell’Agenda di Marco Russo. Se Savona vuole riassumere un ruolo comprensoriale e di capoluogo di provincia, deve creare tavoli di discussione e di confronto da cui far emergere proposte concrete da portare in sede regionale e nazionale.
Qui il comitato per l’acqua pubblica e ATTAC potrebbero avere un ruolo fondamentale se non decisivo.
Siamo poi totalmente d’accordo sulla gestione pubblica dell’acqua ATO savonese tramite un’azienda speciale.
Riteniamo però che l’acqua sia una risorsa troppo importante e limitata per fermarci qui.

Europa Verde Liguria

Barbara Bernucci

Si occupa della gestione dei contenuti del sito web BioTigullio5Terre.it, EuropaVerdeLiguria.it e dei Social Media, in particolare di Facebook. Mamma, impiegata, amante della natura e degli animali, delle iniziative sociali e delle arti marziali.