Genova e il suo metodo

Genova e il suo metodo

Genova e il suo metodo

In queste ore mentre il sindaco Bucci e il Presidente Toti passano il tempo a polemizzare con il Governo. Noi di Europa Verde, vorremmo porre l’attenzione sulla sentenza della Corte Costituzionale in cui, viene riconosciuto il valore del Terzo Settore, per la progettazione e la partecipazione alle politiche pubbliche.

Il comune deve confrontarsi con la cittadinanza

Noi abbiamo sempre cercato di non polemizzare inutilmente in questi anni, dopo la grande tragedia del ponte Morandi. Sapevamo che Genova aveva solo bisogno di unità e comune progettualità e in tale senso abbiamo, proposto l’utilizzo della struttura commissariale per raddoppiare il nodo ferroviario, per avviare la soluzione, da tutti condivisa. Al fine di superare il nodo di San Benigno, per dare una soluzione alla metropolitana e al traffico in valle Bisagno, oltre a rendere gratuiti i bus per tutto il periodo della ricostruzione.

Leggi tutto

La sorte del porto di Rapallo

La sorte del porto di Rapallo

La sorte del porto di Rapallo

In questi giorni la stampa ligure è preoccupata della sorte del porto Carlo Riva di Rapallo, dove le recenti indagini dei Carabinieri, avrebbero dato il colpo di grazia ad una situazione già complessa.

Un possibile ritiro?

Si parla anche secondo notizie di stampa di un ritiro della sub concessione alla società di gestione, ma ci si interroga sulle quantità di denaro necessario per portare la situazione alla normalità. Tenendo conto dei lavori necessari per poter utilizzare nuovamente il bacino portuale.

Leggi tutto

I rifiuti zero e il riciclo

I rifiuti zero e il riciclo

I rifiuti zero e il riciclo

Il giorno 22 giugno, ancora una volta, lavoratori e lavoratrici di ATA, hanno scioperato chiedendo notizie: sul futuro aziendale, sul mantenimento delle promesse di assunzione dei precari e delle precarie oltre a notizie sul piano industriale, di cui nulla sappiamo, oltre ad altre e numerose rivendicazioni disattese da una Sindaca e da una Giunta assente, se non inesistente.

Muore nel cassetto la speranza dei savonesi onesti?

Noi di Europa Verde continuiamo a manifestare la nostra vicinanza e solidarietà a lavoratori e lavoratrici in lotta. Leggi tutto

Il candidato migliore per la Liguria

Il candidato migliore per la Liguria

Il candidato migliore per la Liguria

Europa Verde vuole esprimere la propria vicinanza e solidarietà all’On. Rissone, che, stando a notizie di stampa, sarebbe venuto nel weekend in Liguria per chiudere la trattativa sulla candidata/o presidente della coalizione progressista.

Vicinanza e Solidarietà

Se le notizie di stampa corrispondono al vero e non abbiamo motivo di dubitarne, siamo rimasti basiti dinanzi al silenzio e alla difficoltà del PD e di altre forze moderate della coalizione di esprimere un candidato. Leggi tutto

Ingressi gratuiti ai soci dei musei

Ingressi gratuiti ai soci dei musei

Ingressi gratuiti ai soci dei musei

Il giorno 18 giugno 2020, è stata pubblicata la notizia secondo cui, a La Spezia l’Università popolare locale ha deciso di rendere l’ingresso gratuito a tutti i propri soci/e al Museo Lia.

A La Spezia SI ma a Savona NO

Si tratta di una iniziativa di sicuro interesse, tesa a favorire la consapevolezza del patrimonio locale, nella popolazione di un territorio.

Leggi tutto

Camminata Green dei 5 Campanili

Camminata Green dei 5 Campanili

Camminata Green dei 5 Campanili

Europa Verde Liguria vuole esprimere la propria vicinanza ed amicizia a Massimiliano Amantini e alla sua famiglia per il clima” per l’importante iniziativa di organizzazione della passeggiata ecologica, che si terrà domenica 21 giugno 2020 a Zoagli, in occasione del solstizio d’estate, con partenza prevista per le ore 8.00.

In marcia a Zoagli per la Green Life

A Zoagli da decenni, in quella occasione, si è sempre tenuta la Marcia dei 5 Campanili, simpatico momento di passeggiata e di conoscenza dell’entroterra del Tigullio.

Leggi tutto

Il recupero degli animali selvatici

Il recupero degli animali selvatici

Il recupero degli animali selvatici

Qualche giorno fa sulla stampa regionale è uscito l’ennesimo appello alla popolazione ligure da parte dell’ENPA. Ogni ente pubblico e in specie il trio: Toti, Mai e Gimapedrone della Regione Liguria, deve fare il proprio dovere nei confronti degli animali selvatici.

L’ENPA di savona ha ragione

Il recupero è a cura degli ambiti di caccia a cui la Regione ha affidato l’incarico. E’ infatti troppo comodo dire: i cinghiali ormai sono in centro città, imporre le inutili stragi mascherate da cacce di selezione.

Leggi tutto